La Tavola Periodica Interattiva si rinnova

Se in un laboratorio di chimica alziamo gli occhi, possiamo vedere appesa a una parete una tavola periodica che per ciascun elemento riporta parecchi dati: la massa atomica, il raggio atomico, l’elettronegatività, la configurazione elettronica, le temperature di fusione ed ebollizione e così via.

In un libro di chimica possiamo trovare la stessa tavola periodica, oppure tante tavole tematiche che riportano un solo valore per volta. E ancora tanti esercizi che ci fanno puntare l’attenzione su questo o quell’aspetto della tavola periodica.

Esiste però un modo per unire tutti questi approcci e aggiungere anche qualcosa in più: la tavola periodica interattiva.

All’indirizzo tavolaperiodica.zanichelli.it è possibile trovare la nuova tavola periodica interattiva, rinnovata nella forma e aggiornata nei contenuti.

A che cosa serve la tavola periodica interattiva?

La tavola periodica interattiva è uno strumento che integra le tavole cartacee con cui insegnanti e studenti sono più abituati a lavorare. Permette, infatti, di ottenere tutte le informazioni relative a un elemento cliccando sul simbolo desiderato.

Oltre alle caratteristiche chimico-fisiche, molti elementi hanno un approfondimento sugli usi che la natura e gli esseri umani fanno di quell’elemento: lo sapevate che il bromo è usato per la produzione di fumogeni, sostanze ignifughe e pellicole fotografiche? Oppure che i giacimenti di tungsteno (usato nelle lampadine a incandescenza) si trovano soprattutto in Cina?

Per ciascuna caratteristica chimico-fisica, poi, è presente una tavola tematica che mostra come cambia il suo andamento lungo i periodi e lungo i gruppi. Per esempio, l’elettronegatività cresce andando da sinistra a destra lungo i periodi (cioè le righe della tavola periodica) e diminuisce scendendo lungo i gruppi (cioè le colonne).

Le tavole tematiche sono quindi uno strumento utile sia per la spiegazione in classe sia per lo studio a casa.

E per esercitarsi ci sono gli esercizi della Palestra: cinque giochi che sfidano gli studenti a riconoscere gli elementi dai simboli, a ricollocarli nelle loro classi o a trovarne la posizione sulla tavola periodica.

 

Quali sono le novità?

Oltre all’aggiornamento dei dati relativi agli ultimi elementi scoperti, la tavola periodica interattiva presenta alcune novità strutturali.

Il tasto Cerca permette di individuare subito un elemento per nome, simbolo o numero atomico. In questo modo lo studio è molto più efficace e migliora la preparazione agli esercizi della palestra.

Il tasto Pdf, invece, dà accesso al file pdf di una tavola periodica completa, come quella che troviamo nei laboratori di chimica. Grazie al supporto della tavola periodica interattiva, possiamo interpretare tutti i valori della versione cartacea che poi useremo in classe e in laboratorio.

Infine sono state rinnovate due tavole tematiche: la tavola “Temperatura e stati” e la tavola “Configurazione elettronica”.

Nella tavola Temperatura e stati possiamo trascinare la barra rossa sul termometro e vedere come varia lo stato fisico di ciascun elemento al variare della temperatura. Oppure possiamo cliccare su un elemento e vedere direttamente la sua temperatura di ebollizione e di fusione.

Nella tavola Configurazione elettronica, invece, possiamo vedere i quattro modi di rappresentare la configurazione elettronica di un elemento: compatta, estesa, attraverso gli orbitali e infine con il riempimento dei vari livelli energetici degli orbitali.
Questi e molti altri spunti sono stati presentati da Massimo Dellavalle, insegnante e formatore digitale Zanichelli, che ha descritto la tavola periodica interattiva e ha offerto tanti spunti da riproporre in classe. Ecco il video dell’incontro che si è tenuto al liceo scientifico Copernico di Bologna.
 

 

Come posso raggiungerla?

La tavola periodica interattiva è disponibile online all’indirizzo tavolaperiodica.zanichelli.it. Questo indirizzo è riportato all’interno dei libri di chimica e biologia, nei loro ebook e nei loro siti. Inoltre è possibile scaricare la app da Play Store e App Store per usarla offline su smartphone e tablet.

Sul sito tavolaperiodica-kids.zanichelli.it è disponibile la versione semplificata della tavola periodica interattiva, adatta per insegnanti e studenti delle scuole secondarie inferiori.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *