Genio e sregolatezza

La domanda

Ho intenzione di affrontare il tema delle ossessioni/manie che hanno influenzato la pittura, il pensiero e la produzione letteraria di artisti o poeti; avevo infatti intenzione di trattare Van Gogh e la sua ossessione per il giallo, i rappresentati dell’estetismo italiano e inglese per il loro culto della bellezza, Seneca e la sua ossessione per il tempo. Le volevo chiedere se lei poteva consigliarmi qualche collegamento relativo alla storia o alla scienza.

Giulia, Liceo delle Scienze Umane

La mia risposta

Fra le personalità ossessive nella scienza la mia preferita, nell’ambito degli argomenti trattati nel corso dell’ultimo anno di liceo, è Augustin-Louis Cauchy, il matematico che pose con il concetto di limite i fondamenti della moderna teoria dell’analisi matematica. Cauchy aveva idee monarchiche e religiose estremamente radicali, che condizionarono la sua vita e la sua carriera.

Devo dire per onestà che non sono molto convinto che gli esempi di Giulia siano tutti indovinati. Forse per lo spunto relativo all’estetismo sarebbe opportuno individuare due esempi specifici. E non so quella di Seneca per il tempo possa davvero essere considerata un’ossessione.

Per la lezione

Prosegui la lettura