Germi e malattie

La domanda

Io avrei già qualche idea ma non so come andarla a collegare con le varie materie. Visto che sono interessata al mondo dei microorganismi in modo particolare ai batteri e virus avevo pensato di basarmi su questo ma per le altre materie come faccio?

Speranza, Scuola superiore

La mia risposta

Per cominciare, vorrei fare presente a Speranza che, quando si chiede un aiuto, è importante fornire tutte le informazioni utili al proprio interlocutore. Non bisogna trasmettere l’idea che si chiede aiuto perché si è troppo poco motivati per fare lo sforzo di mettere insieme un progetto sensato. Se Speranza avesse precisato la scuola che frequenta, ad esempio, sarebbe stato più facile individuare le materie su sui lavorare. E se avesse dato qualche elemento in più sulle ragioni per cui vorrebbe parlare di microorganismi, sugli esempi che vorrebbe trattare o anche semplicemente sulle sue competenze in proposito, avrebbe fatto da sola già molti passi avanti per risolvere il suo problema.
Non scrivo queste righe per sgridare Speranza, alla quale faccio come a tutti voi i miei migliori auguri; ma nella “speranza” che chi sta pensando di rivolgersi a questo sito le legga, e si metta al lavoro.

Se Speranza vuole allargare il suo percorso su batteri e virus a materie diverse da Biologia, deve concentrarsi sugli aspetti che rendono importanti i microorganismi, non soltanto come oggetto di studio per così dire fine a se stesso, ma per il ruolo che essi hanno nella nostra esistenza. Perché gli esseri umani umani si occupano di loro? Evidentemente, in primo luogo, per la minaccia che i microorganismi patogeni rappresentano per la nostra salute. Le malattie infettive sono un elemento di enorme importanza nella storia umana e hanno lasciato profonde tracce nella letteratura. Jared Diamond in un saggio diventato famoso, Armi, acciaio e malattie, ha studiato nel dettaglio il ruolo che la diffusione delle malattie ha avuto nelle conquiste coloniali. Fra le opere che hanno descritto gli effetti delle epidemie ci sono I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni, A Journal of the Plague Year di Daniel Defoe e il VI Libro del De rerum natura di Lucrezio. A questo punto Speranza dovrebbe riuscire a completare il quadro con altre materie che facciano parte del suo corso di studi.

Per la lezione

Prosegui la lettura