Il momento della scelta

La domanda

Il mio tema è “Il Momento della Scelta” e dunque quel momento che ognuno di noi si trova a dover affrontare nella vita e che decreterà il nostro futuro. Avevo pensato di collegare le biotecnologie rosse e in particolare lo sfruttamento che l’uomo fa di esse per la cura del cancro o per la cura di malattie neurodegenerative, la produzione di nuovi vaccini, ecc… Secondo lei andrebbe bene come collegamento al mio tema oppure risulta essere troppo azzardato?

Barbara, Liceo Linguistico

La mia risposta

Quest’anno ricevo molte richieste di aiuto per inserire un argomento di Scienze in percorsi che di scientifico non hanno sostanzialmente nulla. Capisco la preoccupazione per la presenza di un Commissario Esterno di Scienze nella Commissione di Esame. Capisco la paura di essere interrogati da un insegnante delle cui abitudini cui non si conosce nulla. Ma bisogna chiedersi (come forse sta facendo Barbara) se si fa peggior figura mostrando qualche comprensibile difficoltà di orientamento davanti a una domanda posta in maniera poco abituale, oppure proponendo un collegamento forzato e palesemente strumentale.

Confesso che non sapevo nulla della classificazione mediante colori delle biotecnologie e non avevo mai sentito usare l’espressione biotecnologie rosse. Interessante, ma cosa c’entra con il “Momento della Scelta”? Potrei capirlo se Barbara pensasse di discutere le implicazioni etiche della scelta, compiuta dall’intera comunità scientifica, se proseguire la sperimentazione su un particolare terreno (come le manipolazioni genetiche) o dichiarare una moratoria volontaria: non si tratta davvero di un argomento di scienze, ma lo si può accompagnare con una discussione delle tecnologie oggetto di dibattito.

Insomma, il mio parere è: sì, il collegamento è azzardato. Se si decide di inserirlo, va gestito con cura. Bisogna spiegare bene perché si discute, ad esempio, della moratoria sui brevetti basati sulla biotecnologie all’interno di un percorso sulla scelta (dunque, perché si ritiene che una simile moratoria sia un punto di svolta per l’umanità nel suo complesso); e bisogna, allo stesso tempo, inserire abbastanza informazioni specifiche sul tema. Ci vuole tempo, e ci vuole precisione.

Per la lezione

Prosegui la lettura