Le funzioni nella musica

La domanda

Sto preparando la mappa per l’esame orale di maturità, che verte sulla musica. Come potrei correlare la funzione (matematica) all’argomento musica?

Antonio, Liceo Classico

La mia risposta

In termini estremamente semplici, quello che distingue un suono musicale dal rumore è il carattere periodico nel tempo della funzione matematica che descrive il suono stesso. Registrando un suono attraverso un computer e aprendo il file ottenuto con un programma adatto, possiamo visualizzare la forma d’onda del suono stesso. Se questa forma corrisponde al grafico di una funzione periodica, il suono ha carattere musicale; altrimenti è percepito come rumore.
Per discutere in che modo la somma di più funzioni periodiche generi una funzione periodica più complessa, penso che sarebbe utile esaminare il fenomeno dei battimenti.

Per la lezione

Prosegui la lettura