L’epigenetica

La domanda

Vorrei fare la tesina sull’epigenetica, ma non so a cosa collegarla alle altre materie e volevo sapere se secondo lei è un argomento troppo vasto per una tesina di maturità.

Monica, Liceo Scientifico

La mia risposta

Il termine “epigenetica” indica lo disciplina che si occupa dei tratti biologici che possono essere trasmessi da una generazione all’altra pur non essendo codificati nel DNA. L’origine del termine e dei primi studi in proposito può essere ricondotta all’opera pionieristica di C. H. Waddington, che lo propose in relazione allo studio dello sviluppo degli organismi. Waddington introdusse in particolare il concetto di paesaggio epigenetico come metafora concettuale utile a descrivere le proprietà dello sviluppo.
Il concetto di paesaggio epigenetico è stato poi esteso a quello di evolutionary landscape, generalizzando lo sviluppo in questione dal singolo individuo alle popolazioni che subiscono una dinamica evolutiva. Queste idee hanno avuto un’interpretazione matematica con gli strumenti tipici della teoria dei sistemi non lineari e caotici, ad esempio con il concetto di attrattore e di attrattore strano. Tali concetti sono analoghi a quelli utilizzati in fisica nello studio dei sistemi caotici, in particolare delle previsioni meteorologiche.

Dato il carattere avanzato delle idee in questione, non è facile collegarle a discipline non scientifiche. Forse sarebbe più facile riuscirci se il percorso venisse articolato esplicitamente in torno alla figura di Waddington, un intellettuale con un ampio orizzonte di interessi, dalla biologia alla poesia alla politica.

Per la lezione

Prosegui la lettura