L’uomo e l’animale

La domanda

Per la mia tesina ho scelto come argomento il rapporto tra uomo e animale. Per scienze umane pensavo alla teoria di Levinson, per italiano Guido Gozzano con l’opera “l’Oca”, per filosofia l’esistenzialismo per sottolineare la differenza di pensiero tra uomo e animale. Non sapevo come collegarmi a scienze naturali, lei ha qualche idea?

Luana, Liceo delle Scienze Umane

La mia risposta

Sì, io un’idea ce l’avrei. Dal punto di vista delle scienze naturali l’uomo è un particolare animale. L’animale uomo ha caratteristiche biologiche uniche, ma questo possiamo dirlo di qualsiasi altra specie animale. Negli ultimi decenni gli scienziati hanno messo in evidenza, in specie animali non umane, moltissimi elementi che un tempo venivano considerati esclusivamente umani. Si è stabilito che gli animali fanno uso di linguaggio o che sono addirittura capaci di comunicare linguisticamente con l’uomo. Si sono rintracciate in alcuni animali delle forme di trasmissione culturale da un individuo all’altro o da una generazione all’altra. Si è perfino scoperto che molti animali hanno un innato senso di ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. A me sembra che discutere questi parallelismi fra uomini e animali sarebbe un ottimo modo per completare la riflessione filosofica a proposito delle differenze fra loro.

Per la lezione

Prosegui la lettura