Su AutoCAD

La domanda

Vorrei concentrarmi sul programma di disegno AutoCAD e le sue potenzialità , faccio la tesina su questo argomento anche grazie ad un percorso formativo sull’argomento , svolto nel corso dei 5 anni. Ho pensato di collegarlo per quanto riguarda matematica agli algoritmi che ne stanno alla base. Volevo chiederle se le vengono in mente altri suggerimenti.

Mike, Liceo Scientifico

La mia risposta

AutoCAD è uno strumento. Un magnifico strumento, molto ben costruito e notevolmente evoluto. Imparare ad usarlo è affascinante e molto formativo. Ma uno strumento resta uno strumento. Conta per quello che ci si fa, non di per se stesso. Costruire un percorso su di esso è come costruirlo sul concetto di derivata: ci sono tante belle cose da dire su come si definisce e come si usa, ma alla fine quello che importa è cosa permette di fare: studiare funzioni, esprimere leggi fisiche, fornire un linguaggio per una nuova forma di geometria, e così via.
In un percorso su AutoCAD vale senz’altro la pena discutere alcuni degli algoritmi che esso usa. Il percorso però sarà davvero interessante se riuscirà a mostrare alcune applicazioni significative anche per chi non sa nulla di algoritmi. Un’automobile è affascinante per i viaggi che permette di immaginare, non proprio per il motore a combustione interna…
Quali sono queste applicazioni? Non ne ho idea! Ma mi piacerebbe vedere cosa viene fuori.

Per la lezione