Sui vaccini e altro

La domanda

Scrivo per chiedere qualche aiuto sui possibili collegamenti che potrei creare riguardo l’argomento vaccini. Avrei pensato di inserire non solamente l’aspetto scientifico (il funzionamento del sistema immunitario), ma anche un collegamento a storia o filosofia, penso ad esempio a qualche implicazione sociale. Il problema è che non so di preciso a cosa poter far riferimento; quali grandi casi nella storia, quale impatto sociale nel passato, quali dibattiti… e il presente grazie alle biotecnologie…
Sembra ampio l’argomento, vorrei fare una tesina non complessa, semplice e lineare che tocchi altre materie oltre l’aspetto puramente teorico e scientifico.

Giada, Liceo Scientifico

La mia risposta

Penso che la discussione dei vaccini potrebbe essere utilmente inserita all’interno di una considerazione più generale sulle malattie infettive. Le malattie infettive e le grandi epidemie sono sempre state eventi di primissimo piano nella storia dell’umanità. Ad esempio, durante la prima Guerra Mondiale, una grave epidemia di influenza nota come “influenza spagnola” causò addirittura più vittime della guerra stessa. Le epidemie che accompagnarono le incursioni degli Europei nel continente americano appena scoperto furono un’arma di conquista più micidiale degli stessi fucili e cannoni, come racconta ad esempio Jared Diamond in un libro giustamente famoso, Armi, acciaio e malattie.

I vaccini sono lo strumento più importante a nostra disposizione oggi per combattere le grandi infezioni. Ma le epidemie sono sempre con noi (dalla peste di Atene in Lucrezio alla recente epidemia di Ebola in Africa centrale, passando per Manzoni) e la letteratura ne ha sempre parlato. Un altro esempio, oltre a quelli citati, è A Journal of the Plague Year di Daniel Defoe.

Per la lezione

Prosegui la lettura