L’attività solare vista da vicino – VIDEO

Il Sole è in continuo mutamento e il Solar Dynamic Obesrvatory (SDO) dell’Agenzia Spaziale Nazionale Americana (NASA) è sempre lì a guardarlo e a registrarne i cambiamenti. SDO è stato lanciato l’11 febbraio del 2010 e da allora mantiene 24 ore su 24 il proprio occhio puntato sulla nostra stella, immortalando la graziosa danza che innerva la corona solare, la parte più esterna dell’atmosfera del Sole.

Anche per il quarto anno di osservazioni e raccolta di dati di SDO, la NASA ha reso pubblico un filmato con una selezione dei migliori momenti dell’anno, compresa una impressionante esplosione solare e un grande spettacolo di macchie solari.

Il video è pubblicato in pubblico dominio dal Goddard Space Flight Center della NASA e può essere scaricato a questo indirizzo.

SDO cattura immagini del Sole in 10 diverse lunghezze d’onda, ognuna delle quali è di aiuto nel mettere in evidenza una diversa temperatura del materiale che lo compone. Temperature diverse, infatti, possono di volta in volta mostrare specifiche strutture come i brillamenti solari, cioè delle enormi esplosioni di luce a raggi X, o gli anelli coronali, cioè flussi di materia solare che viaggiano lungo le linee di forza dei campi magnetici. Nel video si possono vedere esempi di entrambi i fenomeni, oltre a quella che viene chiamata protuberanza solare, durante la quale masse di materia solare letteralmente saltano fuori dal Sole.

Oltre a essere di sicuro impatto estetico ed emotivo, gli scienziati studiano queste immagini per comprendere meglio il complesso sistema elettromagnetico alla base del continuo movimento del Sole. Questi fenomeni possono anche avere conseguenze per la Terra, dal momento che i brillamenti e le esplosioni di massa coronale possono danneggiare la tecnologia nello spazio. Inoltre, studiare la stella a noi più vicina è un modo per comprendere il comportamento delle altre stelle nella galassia.

 Sul portale multimedia del Goddard Space Flight Center si può trovare il video di questo articolo, oltre a tutta una serie di altri materiali multimediali che riguardano il sole e le sue attività. Visita il sito del Goddard Space Flight Center

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Martina

    Trovo molto interessante il video dell’attività solare vista da vicino!!!

    Rispondi