Buona estate!

Come ogni anno, Aula di Scienze va in vacanza per i mesi estivi, pronta poi a riaprire i battenti a metà settembre, in occasione dell’apertura del nuovo anno scolastico.

Quelli appena trascorsi sono stati mesi ancora molto intensi a causa della pandemia di Covid-19. Per questo motivo abbiamo continuato ad aggiornare il nostro Speciale sul Coronavirus, seguendo l’evoluzione della pandemia insieme a Giovanni Maga, virologo del CNR e professore all’Università di Pavia.

Molti sono stati inoltre gli articoli di approfondimento scritti da esperti in discipline che spaziano dalla biologia all’informatica, dalla fisica alla matematica, dalla chimica all’epidemiologia. Un percorso lungo, che ha volutamente fatto tappa presso molte delle discipline che i ragazzi incontrano nel loro percorso scolastico, con l’obiettivo di restituire la complessità di un fenomeno globale che entrerà nei libri di storia, ma che purtroppo non si è ancora concluso.

Qui sotto trovate gli aggiornamenti del lavoro di squadra di questi ultimi mesi.

Speciale Coronavirus

Occhio ai Virus – Capire le pandemie per sconfiggerle è il titolo della seconda edizione del saggio in cui Giovanni Maga ci accompagna alla scoperta del mondo dei virus, alla luce della pandemia di Covid-19. Questo è il link del sito dedicato al libro che fa parte della collana Chiavi di Lettura..

 

Il 2021 dell’Aula di Scienze è iniziato con un altro ricco speciale, intitolato Einstein, 100 anni dal Nobel: una serie di articoli di approfondimento nei quali abbiamo raccontato gli incredibili contributi scientifici, la profondità delle idee e l’eredità culturale di quello che è stato lo scienziato più famoso e influente del Novecento.

Per rileggere gli articoli dello Speciale Einstein, 100 anni dal Nobel clicca qui.

 

Sostenibilità energetica, impatto ambientale delle nostre società, salvaguardia degli ecosistemi. E ancora lotta al cambiamento climatico, sfruttamento della biosfera, visione di un futuro sostenibile per il nostro pianeta. A partire marzo, Aula di Scienze ha dedicato a questi temi una nuova sezione chiamata Antropocene, a cura del giornalista scientifico Giancarlo Sturloni. Si tratta di uno spazio che ci accompagnerà anche nei mesi che verranno, grazie al quale approfondiremo gli obiettivi dell’Agenda 2030.

Per rileggere gli articoli dello Speciale Antropocene clicca qui.

 

Questi mesi hanno visto attivi anche i nostri blog:

Vi invitiamo a sfogliare queste pagine se siete appassionati di storie a tutto tondo che hanno a che fare con la biologia (ma non solo!), con quelle di donne e uomini che hanno lasciato un segno nel modo della scienza e infine se amate leggere di scienza.

Un bel modo per augurarsi «Buona estate» e dirsi «Arrivederci a settembre!»

 

Per la lezione

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *