Aula di Scienze

Aula di Scienze

Persone, storie e dati per capire il mondo

Speciali di Scienze
Materie
Biologia
Chimica
Fisica
Matematica
Scienze della Terra
Tecnologia
I blog
Sezioni
Come te lo spiego
Science News
Podcast
Interviste
Video
Animazioni
L'esperto di matematica
L'esperto di fisica
L'esperto di chimica
Chi siamo
Cerca
I blog

Omics

di Lara Rossi
Medicina
Phage design: costruire nanomedicine e biosensori con i fagi

Nella seconda parte della sua intervista Alberto Danielli ci spiega come i fagi possono diventare strumenti per la diagnosi e la terapia di malattie

Medicina
Nobel per la Medicina e la Fisiologia 2023 ai vaccini a mRNA

Premiati l’ungherese Katalin Karikó e lo statunitense Drew Weissman per il loro contributo allo sviluppo di vaccini a mRNA contro il COVID-19

Medicina
Aspettando «Insulina 100»

Ecco il trailer del podcast sulla scoperta dell’ormone che ha salvato la vita a milioni di diabetici e che cento anni fa valse il Nobel ai suoi scopritori

Biologia
Terapia fagica: quando i virus diventano nostri alleati

Alberto Danielli, professore di Biologia molecolare all’Università di Bologna, ci spiega come i fagi possono aiutarci a combattere i superbug multiresistenti

Medicina
40 anni di HIV

40 anni dopo l’identificazione del retrovirus umano responsabile dell’AIDS, ecco cosa sappiamo della malattia e cosa ci aspetta in futuro

Politica Ambientale
Per una ricerca più sostenibile

Gli sforzi della ricerca sono indirizzati a rendere sostenibili molte attività umane. Ma che cosa può rendere oggi più sostenibile la ricerca stessa?

Tecnologia
Da DNA a .dna: potremo usare la molecola della vita per archiviare dati?

In occasione del DNA Day (25 aprile), esploriamo una nuova potenzialità del DNA: conservare la grande mole di dati che generiamo ogni giorno

Biologia
Ordine e caos: la danza delle proteine disordinate

Quello che sembrava un disordine senza senso è in realtà una flessibilità strutturale che ha molti vantaggi e un enorme potenziale terapeutico

Biologia
Così simili, così diversi

Sequenziare un genoma non basta per conoscere una specie. La variabilità genomica è molto vasta e oggi c'è una disciplina che la studia: la pangenomica

Biologia
Un coinquilino ingombrante ma essenziale

La metagenomica ci permette di studiare la composizione del microbiota in condizioni di salute e malattia. Che cosa succede se il microbiota si altera?

Antropologia
DNA antico: una finestra sul passato, uno sguardo sul futuro

Guido Alberto Gnecchi-Ruscone ci aiuta a capire come l’ambiente e le grandi epidemie hanno modellato la genetica umana con ricadute sulla nostra salute

Medicina
CRISPR ha compiuto 10 anni: che cosa ci riserva per i prossimi 10?

La tecnologia scoperta da Doudna e Charpentier ha potenzialità ancora inespresse: la rivoluzione dell’editing del genoma è appena iniziata

Network medicine: la scienza delle reti per comprendere le malattie
L'organismo umano e le sue patologie sono sistemi complessi che possono essere studiati con la teoria dei grafi
Biologia
Il genoma umano in versione integrale

Per la prima volta, il Consortium T2T è riuscito nell’impresa di sequenziare l’8% di DNA che ancora mancava all’appello

Medicina
Immunoterapia, arma preziosa contro il cancro

Dagli inibitori dei checkpoint alle cellule CAR-T: come l’immunoterapia insegna al sistema immunitario a sconfiggere i tumori

Medicina
La medicina che fa bene a tutte e tutti

Medicina di genere, ma anche salute equa e inclusiva per valorizzare le differenze: l’era del “paziente medio” è ormai al tramonto

Medicina
Il farmaco giusto per la persona giusta

Variabilità genetica, storia clinica e stile di vita di ciscun individuo: andiamo alla scoperta della medicina personalizzata e di precisione

Biologia
Il doppio anniversario del Progetto Genoma Umano

Nel giugno del 2020 si celebra il ventesimo anniversario dall'annuncio del Progetto Genoma Umano, varato ufficialmente il 1° ottobre 1990

Biologia
Il male non colpisce mai due volte - Come funzionano i vaccini

Il primo a notarlo fu Tucidide durante l'epidemia di peste del 340 a.C.: la malattia non colpiva mai due volte. È il principio alla base della memoria immunitaria e delle vaccinazioni. Con l’aiuto di un’infografica, riassumiamo l’impatto che i vaccini hanno avuto su alcune delle principali malattie infettive.