La variazione della costante di equilibrio con la temperatura

Giulia ha scritto:
 
Salve Prof.,
non riesco a risolvere questo esercizio! Dovrei calcolarmi la costante di equilibrio di autoionizzazione dell'acqua (K') a 50 °C. Saprei calcolarla a 25 °C ma non ad altre temperature!
 
La risoluzione è questa:
 
Le variazioni della costante di equilibrio con la temperatura possono essere determinate su base termodinamica con la seguente relazione:
 
ln K2ln K1 = ΔH°/R×(1/T1 – 1/T2)
 
che è valida se le variazioni di temperature non sono troppo grandi, così che si possano considerare circa costanti i valori di ΔH° e ΔS° della reazione.
Per quanto riguarda il ΔH° della reazione di autoionizzazione dell’acqua, la cui equazione è
 
H2O(l) + H2O(l) = H3O+(aq) + OH(aq),
 
puoi calcolarlo a partire dalle entalpie standard di formazione, che sono tabulate, dei reagenti e dei prodotti della reazione stessa; infatti:
ΔH°reazione = ΣnΔH°formazione prodotti – ΣnΔH°formazione reagenti
 
A te i calcoli! Buon lavoro!

Per la lezione

Prosegui la lettura