Elettroni e campo elettrico

Gianvito a un dubbio:

Perchè se si applica una differenza di potenziale alle estremità di un conduttore si dice che gli elettroni si muovono lungo la direzione del campo e in verso opposto rispetto ad esso?

Ecco il mio suggerimento:

La forza impressa da un campo elettrico E su una carica q vale F = qE. Se q è negativa, la forza avrà verso opposto al campo…

Per la lezione