L’energia trasferita a un motore elettrico

Questa è una domanda sull’energia elettrica:

Un motore elettrico a corrente continua è alimentato da una linea elettrica a 110 V con una corrente di 5,0 A. Determinare l’energia fornita al motore in 1 ora.

Ecco la mia risposta:

In corrente continua qualsiasi dispositivo si comporta, dal punto di vista della dissipazione di energia, come un resistore. È noto che la potenza dissipata su un resistore attraversato da una corrente di intensità \(i\), ai cui capi è stabilita una differenza di potenziale \(\Delta V\), è data dall’espressione \(P=\Delta V\cdot i\). Moltiplicando la potenza per l’intervallo di tempo si ottiene l’energia trasferita, \(\Delta E=P\cdot\Delta t=\mathrm{110\,V\cdot5,0\,A\cdot3600\,s=1,98\,MJ}\).

Per la lezione

Prosegui la lettura